fbpx Partecipa alla Gazzetta Marathone con Azione contro la Fame! | Azione contro la Fame

Partecipa alla Gazzetta Marathone con Azione contro la Fame!

Sport (sicuro) e lotta alla fame ancora insieme. 

Azione contro la Fame ha aderito alla Gazzetta MarathOne, il grande evento collettivo - targato Gazzetta dello Sport - che unisce attività fisica e solidarietà. 

La maratona benefica, promossa dal più importante quotidiano sportivo nazionale, si correrà nell’arco di 24 ore, dalle ore 20 di sabato 4 alle 20 di domenica 5 luglio, su strade, piste, parchi e anche a casa: nessun assembramento, ogni partecipante correrà o camminerà da solo dovunque si trovi ma sarà virtualmente connesso agli altri partecipanti in un’altra grande sfida benefica per liberare il mondo dalla fame. Il contributo richiesto all’iscrizione potrà, infatti, essere devoluto ad Azione contro la Fame.

Azione contro la Fame, del resto, sta per concludere un’altra iniziativa solidale che coniuga sport e solidarietà, la Challenge contro la Fame dedicata alle aziende: 26 grandi gruppi europei hanno aderito alla sfida, consentendo ai propri dipendenti di scaricare una App e di svolgere attività sportiva in un vero e proprio campionato virtuale europeo di corsa, camminata e ciclismo. 

Adesso, grazie alla Gazzetta MarathOne, chi vorrà potrà proseguire il proprio impegno contro la fame e la malnutrizione con una ulteriore iniziativa, a cui prenderanno parte, tanti atleti e personaggi dello sport: tra gli altri, Stefano Baldini, Francesco Panetta, Igor Cassina, Massimiliano Rosolino, Filippo Tortu, Carolina Marcialis. 

Per partecipare non è prevista una quota di iscrizione ma una donazione minima di 5 euro ad Azione contro la Fame collegandosi al sito www.gazzettaMarathOne.it. Qui si potrà anche scaricare la app “Never Alone” di Endu: durante le due giornate dell’evento permetterà di sommare il proprio percorso a quello di tutti gli altri. 

Un contatore presente sul sito gazzettaMarathOne.it aggiornerà in tempo reale i chilometri complessivi percorsi dai partecipanti e le donazioni effettuate. Inoltre, grazie ad aggiornamenti in diretta e collegamenti con gli ambassador, sarà possibile seguire live l’andamento della corsa.

 

La tua donazione mensile può salvare la vita!

"