EC_ER_2016_LysArango_04EC_ER_2016_LysArango_04

Ecuador

GLOBAL HUNGER INDEX
Moderato
Popolazione
15.866.664
Il nostro team
10
Beneficiari
59942

In seguito al terremoto di magnitudo 7.8 che ha colpito l’Ecuador il 16 aprile 2016, Azione contro la Fame ha mobilitato i suoi team di emergenza e ha cominciato a inviare aiuti umanitari per assicurare alle popolazioni colpite accesso ad acqua potabile e a servizi igienico-sanitari.

I nostri esperti hanno fatto le prime valutazioni dei bisogni umanitari e distribuito kit per l’igiene, filtri per la depurazione dell’acqua e zanzariere. Inoltre sono stati messi a disposizione dei serbatoi per garantire l’accesso all’acqua potabile alla popolazione.

Le persone sono traumatizzate – racconta Maximiliano Verdinelli, responsabile per la sicurezza alimentare della squadra d’emergenza di Azione contro la Fame in Ecuador – e hanno subito danni consistenti sia alle abitazioni sia per le fonti di reddito che avevano, in particolare nel settore dell’acquacoltura”. Un’elevata percentuale della popolazione lavora in questo settore, che al momento è completamente fermo: “Dobbiamo prestare particolarmente attenzione alle persone che hanno perso la propria fonte di reddito principale – aggiunge Verdinelli – per evitare che la situazione possa degenerare. Abbiamo bisogno di guardare anche oltre l’emergenza”.

RIMANI INFORMATO​

Ricevi le storie, gli approfondimenti e le notizie sui progetti dal campo e le iniziative contro la fame.

Nome completo*
Hidden
Informazioni da fornire, ex art. 13, GDPR
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
L’91% delle donazioni
vanno ai programmi
sul campo