Yemen | Countries | Azione contro la Fame - Page 4

Yemen

Aggiornamenti sull'epidemia dal nostro centro per il trattamento del colera in Yemen

Azione contro la Fame sostiene il centro di trattamento del colera di Al Thowra a Hodeida e 10 centri per la terapia orale per la reidratazione nel distretto di Al Hali, attraverso il supporto tecnico, la formazione del personale medico, la supervisione del personale, il supporto WASH (carburante, clorazione, pulizia, costruzione e manutenzione di latrine, gestione dei rifiuti).

Il centro di trattamento del colera (CTC) dispone di 100 posti letto e da fine maggio le nostre squadre hanno trattato 21.872 pazienti.

Yemen: quando gli interessi economici hanno la precedenza sulla vita dei civili

Parigi, 10 luglio. Oggi il governo della Gran Bretagna aspettava la sua sentenza. Il Paese è stato messo sotto accusa per la vendita di armi all’Arabia Saudita nel contesto della guerra in Yemen, che ha ucciso migliaia di civili. La giustizia ha infine considerato queste vendite legali, abbandonando gli yemeniti al loro destino.

Epidemia di colera in Yemen

In Yemen, la popolazione è minacciata da un'epidemia di colera. 

Questa malattia si sviluppa quando le condizioni igienico-sanitarie sono precarie e l’accesso ad acqua potabile e sicura è compromesso. Le previsioni delle Nazioni Unite temono 300.000 casi di colera entro la fine di agosto e i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità riportano già 1.400 decessi*.

Giornata mondiale contro la fame

Oggi, 20 milioni di persone rischiano di morire di fame in Nigeria, Somalia, Yemen e Sud Sudan. 1.4 milioni di bambini sono affetti da malnutrizione acuta grave, la più grave forma di malnutrizione. Eppure questa crisi di notevole entità riesce a mobilitare una risposta all’altezza dell’urgenza.

Peggiora l'emergenza colera in Yemen

In meno di un mese si sospettano 17.000 casi di colera, e 209 persone sono già morte. Questa settimana è stato dichiarato lo stato di emergenza a Sana’a. Anche se l'epidemia è concentrata nella capitale, sono 18 i governatorati colpiti dalla recrudescenza della malattia. 

Il porto di Hodeidah in Yemen deve rimanere aperto

Come organizzazioni umanitarie che operano in Yemen, siamo gravemente preoccupati da segnalazioni di un possibile attacco della coalizione guidata dall’Arabia Saudita sul fondamentale porto di Hodeidah. Un tale attacco rischia di condurre un Paese affamato da due anni di guerra a carestia certa, mettendo a rischio la vita di milioni di persone. La crisi dello Yemen non può essere affrontata con una soluzione militare. Anziché alimentare il conflitto, esortiamo gli Stati Uniti e il Regno Unito, come sostenitori chiave della coalizione guidata dall’Arabia Sa

Yemen: morire di fame sotto le bombe

Immaginate i 19 milioni di abitanti dello Stato di New York, o tutta la popolazione dei Paesi Bassi, sottoposti a incessanti bombardamenti, privati ​​dell'aiuto di cui hanno bisogno per sopravvivere, incapaci di fuggire e ignorati dalla comunità internazionale. Negli ultimi due anni, questa è stata la realtà quotidiana dei 19 milioni di persone che vivono in Yemen con un disperato bisogno di aiuti umanitari.

2 ANNI DI CONFLITTI IN YEMEN


  • Il 26 marzo segna i due anni dall'inizio della offensiva armata lanciata dalla coalizione guidata dall’Arabia Saudita in Yemen, che ha lasciato 19 milioni di persone dipendenti dagli aiuti umanitari e creato 3.2 milioni di sfollati.
  •  Lo Yemen, insieme a Nigeria, Sud Sudan e Somalia, è uno dei quattro Paesi sull'orlo della carestia.

5 fatti da sapere sulla carestia

1) LE CARESTIE SONO UN PUNTO DI SVOLTA MORTALE

Si aggrava la crisi in Yemen

Circa 462.000 bambini rischiano la vita a causa della malnutrizione. Nel Paese stiamo curando i bambini malnutriti, miglioriamo l’accesso delle famiglie a cibo e acqua

Tra i conflitti e gli attacchi aerei in Yemen, milioni di famiglie hanno un urgente bisogno di assistenza umanitaria. La violenza in corso e l’insicurezza ha spinto la nazione in una devastante crisi umanitaria; in un Paese che anche prima di essere teatro di un conflitto violentissimo era il più povero del mondo arabo. 

Pagine

Abbonamento a RSS - Yemen
"