Nepal | Countries | Azione contro la Fame - Page 2

Nepal

TERREMOTO IN NEPAL: L’AIUTO UMANITARIO DEVE ARRIVARE VELOCEMENTE

Sono già arrivati in Nepal un logista, uno psicologo ed un esperto in tematiche di acqua, igiene e sanità (WASH) che fanno parte del team di 12 operatori di Azione contro la Fame esperti di emergenze umanitarie assegnati a questa missione.

TERREMOTO IN NEPAL: aggiornamenti sull'emergenza.

 

In Nepal ai 21 operatori già presenti, si stanno aggiungendo 6 persone di Azione contro la Fame provenienti da Asia, Parigi e Iraq. Sono esperti di logistica, esperti di Acqua e Igiene e di cure e salute mentale. Purtroppo il conteggio delle vittime prosegue e si aggiorna drammaticamente arrivando ad oltre quota 3600. Questa mattina è in partenza anche un aereo cargo con beni di prima necessità organizzato dal ministero degli esteri francese.

NEPAL: Azione contro la Fame si mobilita dopo il terremoto

Un potente terremoto di magnitudo 7.9 ha provocato, al momento in cui scriviamo, la morte di oltre 2000 persone in Nepal. Gli operatori umanitari di Azione contro la Fame, presenti nel paese dal 2011, si sono mobilitati per valutare i bisogni immediati della popolazione coivolta. 

"Le scosse di assestamento si fanno ancora sentire e gli spostamenti nella città di Katamandou rimangono difficili. La maggior a parte delle vie di comunicazione sono state interrotte a causa del terremoto" Spiega Shashwat Saraf, direttore regionale delle operazioni di ACF in Asia.

Nepal

Il Nepal è il paese al mondo più esposto ai disastri naturali a causa della sua geografia. L'ubicazione del paese e la vulnerabilità della sua popolazione ai disastri naturali sono aggravati dal cambiamento climatico a livello mondiale.

Pagine

Abbonamento a RSS - Nepal
"