Sistema satellitare monitoraggio pastorizia in SahelSistema satellitare monitoraggio pastorizia in Sahel

Un sistema satellitare di monitoraggio per la pastorizia in Sahel

8 Agosto 2022

Gli effetti dei cambiamenti climatici in Sahel

Nella regione del Sahel i livelli di insicurezza alimentare sono allarmanti.
Si stima che 12 milioni di persone necessitino di aiuti umanitari.

Fenomeni climatici estremi nel territorio come temperature elevate, venti caldi e siccità rendono le condizioni della popolazione sempre più difficili, impedendo il normale svolgimento di attività essenziali per la sopravvivenza, come l’agricoltura e la pastorizia.

In Sahel la gran parte delle famiglie dipende direttamente dalle risorse naturali e dispone di infrastrutture limitate.

Per queste ragioni, l’intervento di Azione contro la Fame è focalizzato a fornire supporto e programmi di innovazione che lavorino con le famiglie e i governi per favorire nelle comunità locali lo sviluppo di nuove competenze e l’accesso a informazioni e attrezzature.

Un sistema di monitoraggio per la pastorizia

Per supportare le comunità agropastorali durante la stagione della fame è stato sviluppato un sistema di monitoraggio e allerta precoce.

Basandosi su immagini satellitari, il sistema raccoglie informazioni continuamente aggiornate sulla situazione pastorale.

L’allerta precoce e la sorveglianza

Il sistema combina due funzioni:

  • l’allerta precoce si basa sulla valutazione della produzione di biomassa durante la stagione delle piogge e quindi permette di anticipare le scorte per il bestiame durante la successiva stagione secca;
  • la sorveglianza avviene attraverso:
    – il monitoraggio in tempo reale della vegetazione e delle acque superficiali durante tutto l’anno,
    – una rete di agenti sul campo che raccolgono informazioni sugli indicatori chiave su scala locale e su base settimanale.

    Tutte le informazioni raccolte sulla situazione pastorale nei cinque Paesi coinvolti dall’intervento sono poi disponibili online e i bassi costi di funzionamento e gestione del sistema permettono un ampio accesso da parte dei membri della comunità pastorale.

Grazie all’accesso a questo tipo di strumenti e alle informazioni ricevute, i pastori saranno in grado di allevare il proprio bestiame anche nei periodi più difficili, preservando la sicurezza alimentare della propria famiglia e della comunità.

Con una donazione, puoi aiutarci a intervenire nei Paesi dove operiamo. Il tuo contributo può fare la differenza per a rendere autonome e libere dalla fame intere comunità, come quelle del Sahel.

Condividi su
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

RIMANI INFORMATO​

Ricevi le storie, gli approfondimenti e le notizie sui progetti dal campo e le iniziative contro la fame.

Nome completo*
Hidden
Informazioni da fornire, ex art. 13, GDPR
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
L’91% delle donazioni
vanno ai programmi
sul campo