news

STORIE DAL GUATEMALA: MARILY

Marily, Guatemala: "È molto triste vedere le grandi ripercussioni che la malnutrizione ha sullo sviluppo dei bambini e persino sullo sviluppo del mio Paese".

STORIE DAL GUATEMALA: JESSICA

Jéssica, Guatemala: "da quando ero piccola, ho sempre voluto entrare nella Sanità pubblica per poter aiutare le persone”.

STORIE DAL GUATEMALA: RIGOBERTO

Rigoberto, Guatemala: “sono stato formato sulla conservazione del suolo e adesso sono leader della comunità”.

STORIE DAL GUATEMALA: LIDIA

Lidia, Guatemala: “Siamo sempre stati poveri, non abbiamo mai avuto terreni né una casa tutta nostra”.

CORRUZIONE, CLIMA, POVERTÀ: LE SFIDE CHE ATTENDONO IL GUATEMALA

Il Paese più popoloso dell’America Centrale, con 17 milioni di abitanti, deve affrontare una situazione alimentare, climatica e politica molto precaria. Il Guatemala ha dovuto far fronte ad importanti fenomeni climatici, come quello di “El Niño”, che ha danneggiato le coltivazioni e più di un 1 milione di case.


YEMEN: FAME E SOFFERENZA

La situazione umanitaria in Yemen è tragica

Le Nazioni Unite parlano della peggiore catastrofe umanitaria di questo secolo,  le cui conseguenze sono a dir poco drammatiche: più di 22 milioni di persone dipendono dagli aiuti umanitari e sette milioni di bambini rischiano di morire di fame.

QUATTRO DONNE AFGHANE SI RACCONTANO

Vi presentiamo la testimonianza di quattro donne che hanno sofferto gli effetti di 40 anni di conflitti in Afghanistan. Sanno bene cosa vuol dire abbandonare il loro paese e vivere come rifugiate dove, troppo spesso , non sono benvenute. Sanno cosa vuol dire tornare a casa e non trovare nulla.


CRONACHE AFGHANE: 40 ANNI DI CONFLITTI E CRISI UMANITARIA

Questo articolo è stato già pubblicato su Lifegate

L’ultimo rapporto SOFI (State Of Food Insecurity) segnala una preoccupante inversione di tendenza: dopo anni di declino, la fame nel mondo è tornata a crescere. Nel 2017 il numero di persone che soffre di insicurezza alimentare è aumentato a 821 milioni, circa una persona su nove al mondo. Più della metà – 492 milioni –  necessita di un’azione umanitaria urgente.

Iraq: gli effetti devastanti della guerra contro l’ISIS

Dal 2014, il Paese soffre di una crisi economica e finanziaria che si unisce agli effetti devastanti della guerra contro l’ISIS. Povertà, vulnerabilità e disoccupazione: il conflitto ha colpito le comunità locali, gli sfollati e  i rifugiati dalla confinante Siria.

Yemen sull'orlo della peggior carestia degli ultimi 100 anni

Le Nazioni Unite hanno avvertito che rimangono solo tre mesi per evitare quella che potrebbe essere la peggiore carestia in 100 anni, aggiungendo  anche che un'offensiva militare della coalizione guidata dall'Arabia Saudita sul porto ribelle di Hodeidah avrebbe un "costo umano incalcolabile". 

Pagine

Abbonamento a RSS - news
"