Foto: Azione contro la Fame Libano

CORSA CONTRO IL TEMPO PER PROTEGGERE I RIFUGIATI SIRIANI IN LIBANO

Le tempeste di neve Norma e Miriam hanno causato ingenti danni durante l’ultima settimana: tende sprofondate, strade bloccate – tutto è precipitato sotto il peso della neve. Forti venti e abbondanti piogge e nevicate hanno tormentato la Valle della Bekaa, dove lavora Azione contro la Fame. Più di 350.000 siriani vivono in campi di fortuna nella zona, senza contare i non registrati.

"Numerose tende in cui vivono i rifugiati hanno subito danni a causa dalle tempeste, dove i venti hanno raggiunto oltre 100 chilometri all'ora", afferma Marcial Rodríguez, Coordinatore di Azione contro la Fame a Zahle. "La neve è difficile da rimuovere dai tetti a causa delle loro strutture deboli, ma stiamo fornendo coperture di plastica alle famiglie per proteggere le loro tende dal vento".

"Questi rifugiati semplicemente non hanno i mezzi per far fronte a condizioni meteorologiche così estreme e dipendono dal sostegno di organizzazioni come Azione contro la Fame", afferma Beatriz Navarro, Direttrice Paese in Libano.

"Stiamo lavorando su più fronti: stiamo drenando l'acqua dalle aree alluvionate mediante pompe idrauliche e chiudendo le latrine colpite per prevenire la contaminazione delle aree inondate con liquami. Allo stesso tempo stiamo distribuendo materassi, coperte, kit per l’igiene personale e articoli per bambini, indumenti impermeabili, kit per la rimozione della neve e stiamo collaborando con i comuni interessati per rimuovere la neve dalle strade, soprattutto quelle che portano agli insediamenti, in modo che i nostri team possano accedere quanto prima ai più vulnerabili".

"Eventi inaspettati come queste tempeste causano terribili conseguenze per una popolazione già estremamente vulnerabile che non può sopportare un aumento del debito e l'esaurimento delle loro già limitate risorse. Per non parlare della pressione psicologica sulla popolazione: molti di loro vivono come sfollati da oltre sette anni," conclude Navarro.

Emergenza tempesta Norma in Libano: situazione disperata nei campi profughi from Azione contro la Fame on Vimeo.

Tag
"