chadfinalchadfinal

Ciad

GLOBAL HUNGER INDEX
Popolazione
15.48 milioni
Il nostro team
277
Beneficiari
155202|375054

Ciad: la situazione

Il Ciad affronta diverse crisi umanitarie tra loro interconnesse, in un contesto di povertà cronica e basso sviluppo economico e sociale. Sia il conflitto che scuote il Bacino del Lago Ciad sia il conflitto nella Repubblica Centrafricana producono migliaia di sfollati.

Secondo il National Nutrition Survey del 2018, la malnutrizione acuta globale si attesta al 13,5%, di cui il 4% è grave. Il tasso di malnutrizione cronica è del 31,9%. Secondo l’analisi dell’OCHA sulla situazione umanitaria nell’agosto 2018, 4,5 milioni di persone (il 27% della popolazione) affrontano l’insicurezza alimentare, 991.000 dei quali sono gravemente insicuri dal punto di vista alimentare.

Ciad: l’intervento di Azione contro la Fame

Nel 2018, abbiamo continuato i nostri programmi di salute e nutrizione nei centri nutrizionali di Kanem, Bar El Gazel e Logone Oriental. Questi progetti sono rivolti ai bambini sotto i cinque anni e alle donne in gravidanza e in allattamento, che ricevono anche supporto psicosociale. Sono proseguiti anche i programmi in materia di sicurezza alimentare, acqua e servizi igienico-sanitari. Abbiamo anche condotto attività di sensibilizzazione per ridurre la mortalità materna e infantile.

Inoltre, un’analisi delle organizzazioni che si occupano di nutrizione all’interno della società civile ha contribuito a mappare queste organizzazioni e rafforzare la capacità delle loro reti. Lo abbiamo fatto offrendo supporto tecnico e seminari sulla definizione delle strategie di sostegno e formazione nello sviluppo di un progetto.

RIMANI INFORMATO​

Ricevi le storie, gli approfondimenti e le notizie sui progetti dal campo e le iniziative contro la fame.

Nome completo*
Hidden
Informazioni da fornire, ex art. 13, GDPR
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
L’91% delle donazioni
vanno ai programmi
sul campo