Mongolia

Foto: Christina Lionnet
Global Hunger Index: 
Moderato
Popolazione 
2.8 milioni
Il nostro team 
16 Il nostro team
Beneficiari 
39 307 Beneficiari

Posta fra Cina e Russia, la Mongolia è il secondo Paese al mondo per dimensioni privo di sbocco al mare. Possiede alcune delle riserve naturali più grandi del mondo di rame, oro e carbone, il cui valore è stimato in vari miliardi di dollari. Quindi, adottando migliori politiche sociali, il Paese potrebbe sradicare la povertà e assicurare cure mediche, istruzione, servizi sociali e accesso all’acqua potabile all’intera popolazione.

Eppure, nonostante queste ricchezze, la povertà colpisce circa il 36% della popolazione. 

La crescita economica, anche se molto elevata, non è bastata a ridurre la povertà ed è stata accompagnata da alti tassi di inflazione che hanno avuto ripercussioni sulle condizioni di vita della parte più debole della popolazione.

In Mongolia il clima è continentale con siccità e inverni rigidi che hanno spesso ucciso molti animali. Queste perdite di bestiame hanno avuto un impatto diretto sulla sicurezza alimentare, spingendo molte famiglie a spostarsi dalle zone rurali verso i centri urbani. Inoltre le comunità rurali hanno la necessità di trovare nuove soluzioni alla desertificazione provocata dal sovrapascolo e ai problemi provocati dai cambiamenti climatici globali.

Noi di Azione contro la Fame siamo impegnati in Mongolia dal 2001. I nostri sforzi si sono concentrati sull’aiuto alle comunità vulnerabili ad avere accesso all'acqua potabile. Abbiamo elaborato strategie per la sicurezza alimentare e siamo impegnati ad aiutare le famiglie a sviluppare mezzi di sussistenza sostenibili. In questo modo cerchiamo di migliorare le difficili condizioni di vita alle quali sono costrette migliaia di persone.

La tua donazione mensile può salvare la vita!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato

39.307
Persone che hanno avuto accesso ad acqua potabile e servizi igienici 
"