SO_Nut_2018_FardosaHussein_32SO_Nut_2018_FardosaHussein_32

Somalia

GLOBAL HUNGER INDEX
Allarmante
Popolazione
10.81 milioni
Il nostro team
296
Beneficiari
713033

Colpita da siccità ricorrenti, da croniche carenze di cibo e tormentata da oltre 20 anni di guerra quasi ininterrotta, la Somalia è una delle aree più pericolose al mondo per le missioni umanitarie

La siccità che si è abbattuta sulla zona tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012, ha colpito la Somalia più di qualsiasi altro stato dell’Africa orientale. Milioni di persone sono state costrette a spostarsi e moltissimi hanno sofferto la fame nelle regioni più colpite. Circa due milioni di persone vivono ancora in una situazione di crisi: guerra e instabilità ancora oggi significano mancanza di cibo per molti somali. Nel Paese un bambino su 7 soffre di malnutrizione acuta.

Noi di Azione contro la Fame lavoriamo con le comunità più deboli in Somalia da oltre 20 anni. Attualmente stiamo realizzando programmi alimentari a favore dei bambini malnutriti nella capitale, Mogadiscio, e cerchiamo di favorire l’accesso alle cure mediche. Lavoriamo anche per rafforzare le capacità delle organizzazioni locali nostre partner ad affrontare la malnutrizione acuta. 

La Somalia è particolarmente vulnerabile ai disastri naturali, quindi parte del nostro lavoro nel Paese è quello di essere preparati a rispondere, il più rapidamente possibile, alle emergenze.

Le frequenti inondazioni, le carestie e la guerra hanno distrutto il sistema idrico del Paese: oggi solo il 30% dei somali ha accesso all’acqua potabile. E avere a disposizione solo acqua non sicura per molti bambini significa rischiare di contrarre malattie che possono portare alla malnutrizione. Per questa ragione siamo impegnati ad aiutare le comunità ad avere accesso all’acqua potabile e a migliorare le strutture sanitarie.

Purtroppo oggi la Somalia si trova in uno stato di gravissima siccità che ha portato il Paese a livelli di pre-carestia. Quando è stata dichiarata, i circostanze molto simili, la carestia nel 2011, sono morte 260.000 persone e oggi già 3 milioni di persone, un quarto della popolazione della Somalia, soffrono penuria di cibo a livelli allarmanti. Si stima che nel Paese ci siano 363.000 bambini malnutriti e che 6.7 milioni di persone abbiano urgente bisogno di assistenza umanitaria.

 
 

RIMANI INFORMATO​

Ricevi le storie, gli approfondimenti e le notizie sui progetti dal campo e le iniziative contro la fame.

Nome completo*
Hidden
Informazioni da fornire, ex art. 13, GDPR
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
L’91% delle donazioni
vanno ai programmi
sul campo