Libano

Foto: Amy Leang
Global Hunger Index: 
Moderato
Popolazione 
6.85 milioni
Il nostro team 
128 Il nostro team
Beneficiari 
299 575 Beneficiari

Libano: la situazione

Affacciato sul settore orientale del mar Mediterraneo, il Libano è un Paese la cui fragile pace è minacciata sistematicamente dai conflitti che flagellano il Medio Oriente e dalle lotte interne tra diverse fazioni religiose e politiche.

Le elezioni parlamentari del maggio 2018 hanno rappresentato un momento chiave per il Paese, poiché le elezioni non si tenevano da 9 anni. Il parziale cambio di leadership politica ha portato a nuovi atteggiamenti nei confronti della gestione dei rifugiati. Dopo otto anni di conflitto in Siria, la gestione dei rifugiati continua ad essere una delle questioni più urgenti. Ciò ha un profondo impatto sull'accesso ai servizi di base e ai mezzi di sussistenza, non solo per i rifugiati stessi ma anche per la popolazione ospitante.

Il governo libanese stima che il paese ospiti oltre 1,5 milioni di rifugiati siriani, una delle maggiori concentrazioni di rifugiati pro capite al mondo. Quasi 600.000 rifugiati siriani non si vedono riconosciuto lo status di rifugiato. Di conseguenza, queste persone non hanno accesso alle diverse forme di assistenza e supporto fornite dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) e altri programmi di assistenza ai rifugiati.

Libano: l'intervento di Azione contro la Fame

I nostri team sono in Libano dal 2006 e sono presenti sia nella regione della Bekaa che nel sud del paese, comprese le aree difficili da raggiungere, come Aarsal, Masharih al-Qaa e Cheeba, assicurando che venga fornita assistenza di base alle popolazioni. Il nostro lavoro qui si concentra sulle distribuzioni di denaro contante attraverso il sistema KACHE (Kit per il trasferimento autonomo di denaro contante nelle emergenze umanitarie), nonché sui programmi continui di aiuti di emergenza, sicurezza alimentare, acqua e servizi igienico-sanitari, alimentazione e protezione.

La tua donazione mensile può salvare la vita!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato

"